mindful walking

Camminata consapevole

di Rachele Smith BSc RYT QMT

da mindfulism® e Mindful People Community CIC.

Camminare fa parte della vita quotidiana per la maggior parte di noi.
Che sia dentro o fuori, di solito camminiamo per arrivare da qualche parte: un viaggio basato su un obiettivo.

Molto spesso, mentre camminiamo, che sia in un'altra stanza, una passeggiata per i negozi o una passeggiata all'aperto per piacere, anche le nostre menti di solito fanno una passeggiata, nel mondo dei pensieri.

Prima che ce ne accorgiamo, la nostra consapevolezza si è spostata da noi stessi, dai nostri corpi e da ciò che ci circonda e ci perdiamo nei nostri pensieri.

Durante una passeggiata consapevole, prestando attenzione a ciò che notiamo attraverso i nostri sensi, la mente viene raccolta dal passato o dal futuro e nel momento presente.

Non c'è uno scopo o un obiettivo particolare in una passeggiata di consapevolezza, siamo solo il più pienamente presenti possibile con la nostra attuale esperienza del momento.

Camminare in questo modo può essere ringiovanente, un ottimo modo per godersi la vita all'aria aperta e trascorrere del tempo nutriente con noi stessi – in parte in silenzio – in compagnia degli altri.


Clicca qui per prenotare le Mindful Walk guidate individuali e di gruppo.

Torna al blog